Blog aziendale: Twitter è la benzina giusta

211 0
Blog aziendale Twitter è la benzina giusta

In realtà non esiste blog senza canali social ma, probabilmente, questo lo avevi già sentito in tutte le salse. E’ pacifico! Io, però, sostengo anche che legare un account Twitter ad un blog aziendale possa portare molto più riscontro rispetto a qualsiasi altro social network. Ecco perché…

Blog aziendale: Twitter è la benzina giusta

Il cliente che vuole aprire un blog aziendale, solitamente, non ne conosce l’impegno, non ne conosce le caratteristiche e non ne conosce la strategia ma ha solo sentito dire da un suo amico imprenditore che gli ha portato risultati in termini di vendita e brand awareness. Bene: ora, da te, lui, pretende la stessa identica cosa.

Se ne infischia di metodologie, tempi canonici e frequenza di rimbalzo: vuole solo che tu realizzi il suo desiderio!

Per costruire un blog aziendale esiste già un’ottima guida che il buon Alessio Beltrami ha recentemente pubblicato e che ti consiglio caldamente di acquistare ed assimilare, quindi, non mi soffermerò su questi tecnicismi bensì voglio farti capire quanto sia importante Twitter nella strategia di avviamento e costante condivisione dei contenuti di qualità che ne deriveranno.

I benefici

Legare un account Twitter al blog aziendale è fondamentale e ritengo che convenientemente utilizzato possa velocizzare l’esposizione mediatica dello stesso brand, oltre a portare più risultati di qualsiasi altro social network. Basti pensare a:

  • la grande visibilità che riceve ogni singolo Tweet e che rilevo quotidianamente attraverso il mio account personale o quello dei miei clienti
  • la possibilità di costruirsi una community grazie alla conversazione che scaturirà per merito degli interessi comuni
  • la generazione di contatti utili attraverso un’adeguata comunicazione ed al buon utilizzo degli #hashtag

Chiaramente, tutti questi pregi, l’account Twitter non li acquisisce ad honorem subito dopo la sua attivazione, ma ha bisogno di essere seguito costantemente per poter dare i frutti citati poc’anzi, proprio come andrà curato il blog aziendale del tuo cliente.

Ecco l’assist!

Ora, dimmi: anche tu rilevi il mio stesso valore che questa piattaforma social può portare ad un blog aziendale?

Total 0 Votes
0

Tell us how can we improve this post?

+ = Verify Human or Spambot ?

About The Author

Ciao! Mi chiamo Alessandro Pozzetti, sono un freelance e mi occupo di Social Media Marketing e Blogging. Sono quella persona che siede davanti al computer tra le 8 e le 12 ore, al giorno, per curare al massimo il tuo brand.

Commenta l'articolo!

Nessun commento on "Blog aziendale: Twitter è la benzina giusta"

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(Richiesto)