Come coinvolgere utenti prima dell’evento fieristico

410 1

La tua azienda sta per partecipare ad un evento importante? Ecco come informare il pubblico attraverso i contenuti sui social media ed invogliarlo a partecipare.

Come coinvolgere utenti prima dell'evento fieristicoLe fiere di settore sono sempre una rottura di scatole pazzesca: diciamoci pure la verità, senza remore ne paura. E’ così. E anche i visitatori, in particolare quelli che non espongono, spesso e volentieri sono dipendenti d’azienda che si sentono psicologicamente in ferie, quindi, distratti.

Attrarre la loro attenzione, di per sé, non è semplice ma può essere comunque possibile. La tua parola chiave deve e dovrà essere sempre originalità.

Facciamo un passo indietro. Prima di un evento fieristico, solitamente, un’azienda espositrice vuole diffondere pubblicamente della sua presenza, quindi, di base, propone newsletter a clienti e fornitori, pubblica un bannerino o una breve news sul sito web aziendale, e “due righe” sui social network attivi.

Ecco: io, oggi, sono qui per quelle “due righe” che tendenzialmente pubblichi sulle piattaforme social prima della tua partecipazione ad una fiera.

Coinvolgere il pubblico ad un evento fieristico

Come ti dicevo serve originalità, soprattutto se hai un buon prodotto/servizio ma privo di design o poco attrattivo. Devi renderlo indispensabile, anzi, devi rendere indispensabile una visita al tuo stand!

I miei suggerimenti sono molto semplici ma, spesso, passano inosservati per la frenesia da pubblicazione o perché non si vuole dare attenzione ai dettagli.

  1. Innanzitutto parti dal presupposto che scrivere uno scialbo post è peggio che non scriverlo. Non porta a nulla, davvero;
  2. usa parole semplici, di pubblico dominio e controlla la grammatica;
  3. link all’evento, sì, ma accorciato e personalizzato (ti suggerisco Bit.ly per questo) per non infastidire la lettura dei contenuti;
  4. recupera qualche immagine nitida ed emozionale dell’evento fieristico, anche il logo, e allegala al post;
  5. tornando al contenuto testuale, dai tutte le informazioni del caso e poi chiudi con una particolare action, del tipo: “Se sarai presente, passa a conoscerci: ti aspettano leccornie e ghiottonerie ;)” oppure “A tutti i nostri visitatori un originalissimo omaggio!” o ancora “Vieni a scoprire cosa abbiamo in serbo per te!”.

Non avere mai paura di sporcarti le mani. Non avere mai paura di uscire dal coro.

Anche se proponi prodotti molto importanti o poco portatori di simpatia; il tuo fine deve essere solo ed esclusivamente quello di incentivare la curiosità di chi ti legge, per portarlo a visitare il tuo stand e, magari, spingerlo ad un primo contatto.

Total 0 Votes
0

Tell us how can we improve this post?

+ = Verify Human or Spambot ?

About The Author

Classe '83, tenero amante del tortellino in brodo, ex basketball player, tifoso di colori rossoneri, oggi papà e marito. Mi occupo di Social Media Marketing dal 2012 per PMI, aziende e brand pubblici. Dal 2015 mi sono verticalizzato sull'Instagram Marketing. Sono quella persona che siede davanti al computer tra le 8 e le 12 ore al giorno, per curare al massimo il tuo brand.

Commenta l'articolo!

1 commento on "Come coinvolgere utenti prima dell’evento fieristico"

  1. Pingback: Il fil rouge della comunicazione | Blog – Makkie Communication Lab

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*